Majority World on Corriere Immigrazione (Italian)

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 0 Flares ×

Majority world

Perché è importante che a raccontare i “paesi impoveriti” siano i loro stessi figli. Le foto (link)

Until the lions have their own storytellers, tales of the hunt shall always glorify the hunter, si legge in epigrafe a My Journey as a Witness, il libro fotografico che raccoglie la storia artistica e fotogiornalistica di Shaihidul Alam. Fino a quando i leoni non avranno i loro cantastorie, i racconti di caccia celebreranno sempre il cacciatore. Shahidul Alam è un artista eclettico del Bangladesh: ha sempre spaziato tra musica, scrittura e immagine tenendo l’impegno sociale come filo conduttore di tutto il suo lavoro. Ed è stato lui, all’inizio degli anni ’90, a cominciare a usare l’espressione Majority World (la parte maggiore del mondo) in sostituzione alle ambigue e inaccurate devoloping countries(paesi in via di sviluppo) o third world (terzo mondo). Majority World è anche il nome (link) di un’agenzia di fotogiornalismo (Alam è tra i fondatori) che ha la sua sede centrale nel Regno Unito e che raccoglie i lavori di fotografi della maggior parte del mondo impegnati a raccontare i loro Paesi fuori dai cliché e dagli stereotipi troppo spesso presenti nella visione occidentale. Lo scorso luglio alla Guardian Gallery di Kings Place, a Londra, è stata organizzata un’esposizione di alcuni tra gli scatti più belli di questi professionisti. Colin Hastings, cofondatore con Alam di Majority World, sarebbe felice di fare viaggiare questa mostra per il mondo e di raccogliere le immagini in un catalogo. Riuscirci, come sempre, è una questione di fondi e di sponsor. In attesa che qualcosa si muova, sperando in fondo di contribuire a questo movimento, abbiamo il privilegio e il piacere di proporvi alcune di queste immagini.

Stefania Ragusa

Be Sociable, Share!
Show
Follow us on Twitter
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 0 Flares ×
**********
This entry was posted in Arts, Bangladesh, culture, Majority World, Photography, Photojournalism, South Asia and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Why don't you leave a reply?